La Cattedrale dell’Almudena, situata nel cuore di Madrid, vicino al Palazzo Reale, è la sede vescovile dell’Arcidiocesi di Madrid.

È stata costruita tra il XIX e il XX secolo in granito e pietra, ed è una miscela di stili neoclassico, neo-gotico e neo-romanico. Venne consacrata da Giovanni Paolo II nel 1993 ed è dedicata alla Vergine dell’Almudena, patrona della città.




La chiesa fa parte del complesso del Palazzo Reale e per questo viene utilizzata per importanti funzioni della famiglia reale.

Si sposarono qui infatti, nella Cattedrale dell’Almudena, l’odierno Re Felipe e Letizia, nel 2004, e il loro fu il primo matrimonio reale di Spagna che si tenne in terra spagnola da oltre un secolo, dato che i genitori di Felipe si sposarono ad Atene, città natale della Regina Sofia, nel 1962.